MyUnitn

Il corso di laurea magistrale in Mediazione linguistica, turismo e culture, attivato con la collaborazione del Dipartimento in Economia e Management, intende sviluppare le competenze linguistiche, culturali e teorico-pratiche necessarie all’esercizio di funzioni manageriali in ambito turistico.

La formazione linguistica e culturale comporta il consolidamento delle due lingue oggetto di studio nel percorso triennale e l’acquisizione di una nuova lingua-cultura, scelta tra quella russa e cinese, che consentirà l’analisi e la gestione di nuovi flussi turistici, dalle particolari caratteristiche in termini di profilo e motivazioni.

La formazione teorico-pratica fornisce specifiche conoscenze di natura economica, geografica e sociologica, utili nell’analisi di fenomeni sociali e territoriali relativi al mercato turistico. Gli studenti possono inoltre acquisire una solida preparazione informatica grazie alla quale saranno in grado di gestire efficacemente la comunicazione on-line tra le organizzazioni turistiche territoriali e il mercato turistico internazionale.

La formazione impartita permette di operare nel settore del turismo svolgendo attività volte a valorizzare le risorse culturali, naturalistiche e storico-museali e a promuovere uno sviluppo turistico sostenibile e integrato a livello di cooperazione internazionale.