MyUnitn

Andare all'estero

Programma Erasmus+

Gli studenti regolarmente iscritti ai corsi del Dipartimento di Economia e Management possono svolgere periodi di studio all'estero da 3 a 12 mesi presso più di 60 Istituzioni di tutta Europa, la maggior parte delle quali in grado di offrire corsi in lingua inglese.

Frequentando i corsi e sostenendo gli esami si possono acquisire crediti formativi che andranno a far parte del curriculum studiorum. I crediti possono essere acquisiti svolgendo attività di studio a tempo pieno, attività di ricerca finalizzata alla preparazione della tesi di laurea e tirocini.

Istruzioni e linee guida per il programma Erasmus+ per il Dipartimento di Economia e Management

Programma Doppia Laurea

Il programma Doppia Laurea è un programma integrato di studio (o programma congiunto di studio) istituito da due o più Università. Permette agli studenti di frequentare una parte della loro carriera universitaria presso l’Università degli Studi di Trento ed una parte all’estero presso un’Università partner e ottenerem al termine del percorso, il doppio titolo di studio italiano e straniero.

Gli studenti che partecipano al programma seguono un piano di studi concordato tra i docenti responsabili degli Atenei partner.

Per informazioni sugli accordi di Doppia Laurea attivi per il Dipartimento di Economia e Management visitare il sito della Mobilità internazionale di Ateneo alla pagina Doppio titolo.

Accordi bilaterali

Gli studenti del Dipartimento di Economia e Management hanno la possibilità di frequentare corsi e sostenere esami (con relativo riconoscimento dei crediti) oppure preparare interamente o in parte la tesi di laurea presso le università partner tramite gli accordi bilaterali siglati dal Dipartimento con altri atenei stranieri.

I soggiorni, di durata variabile, sono coperti da borse di studio assegnate dall'Università di Trento.

Ogni anno vengono diffusi i bandi relativi all'attribuzione delle borse di studio sul sito della Mobilità Internazionale d'Ateneo alla pagina Accordi Bilaterali.
 

Presentazione dei programmi di mobilità internazionale

Aggiornato il