• Livello: Laurea di primo livello
  • Classe del corso: L39 Servizio Sociale
  • Lingua in cui si tiene il corso: italiano
  • Modalità di accesso: programmato, con superamento di una prova d'ammissione
  • Sede: Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale, via Verdi 26, 38122 Trento.

Il corso di laurea in Servizio Sociale prepara alla professione di assistente sociale che si può esercitare dopo aver superato l’esame di stato per l’abilitazione alla professione e l’iscrizione all’albo professionale. Il corso si rivolge a chi intende impegnarsi per portare un cambiamento positivo nella società e contribuire a costruire un mondo più giusto e sostenibile, coltivando la solidarietà e la cura delle relazioni, lavorando insieme alle persone e con le organizzazioni.

Il Servizio Sociale sviluppa conoscenze per occuparsi del rapporto tra persone e ambiente, considerando le due dimensioni:

  • le persone, con l’obiettivo di accompagnarle nel migliorare la loro relazione con l’ambiente;
  • l’ecosistema sociale (persone, rapporti, istituzioni, servizi) affinché  risponda ai bisogni di chi lo vive.

La professione dell’assistente sociale attraversa i confini delle classi sociali: nel realizzare l’attività professionale l’assistente sociale incontra persone diversissime tra loro, con visioni della vita molto differenziate; ciò permette di ampliare la propria conoscenza del mondo e allena a coltivare il dialogo e la collaborazione.  Si è in contatto con il cambiamento costante delle società e con le forme di ingiustizia e di emarginazione: dalla povertà, all’analfabetismo, dall’emigrazione e alle disuguaglianze prodotte dai disastri ambientali, dall’isolamento o dall’individualizzazione dei legami sociali.

Il corso aiuta ad acquisire:

  • un sapere multidisciplinare (negli ambiti della Sociologia, della Psicologia, del Diritto) finalizzato alla comprensione e all’analisi dei problemi sociali e delle loro cause, dei modi in cui si manifestano e delle conseguenze che hanno sulle persone;
  • Il sapere professionale della disciplina di servizio sociale, che consente di acquisire un metodo, essere consapevole dei valori di riferimento e dei diversi approcci teorici, di avere la competenze necessarie per la realizzazione dei progetti di aiuto e intervento   
  • Le conoscenze e i metodi utili a sviluppare la capacità di riflessione critica e di collegare la pratica professionale agli aspetti teorici e i risultati delle ricerche,  per essere in grado di cogliere i problemi e mettere in campo azioni innovative

Obiettivi formativi

Il percorso formativo mira a far acquisire ai laureati e alle laureate in Servizio Sociale:

  • la capacità di conoscere il tessuto sociale territoriale e delle politiche sociali, al fine di coglierne i bisogni e le risorse e individuare le strategie di intervento sia a livello individuale che nell’organizzazione dei servizi.
  • La capacità di collaborare con le persone che accedono ai servizi e con la rete dei professionisti.
  • La capacità di individuare e intervenire nelle situazioni a rischio di emarginazione e di deprivazione economica e sociale, progettando e realizzando gli interventi.
  • La capacità di intervenire efficacemente aiutando persone in difficoltà a riorganizzarsi nel gestire vari aspetti della vita pratica e relazionale.
  • La capacità di analizzare criticamente i contesti, assicurando forme di supporto e protezione nelle situazioni di rischio e sostenendo la tutela dei soggetti deboli.
  • La capacità di prevenire situazioni di disagio, attraverso la sensibilizzazione della comunità e la corresponsabilizzazione dei cittadini.

Profili professionali

La laurea in Servizio Sociale prepara alla professione di assistente sociale, che si può esercitare dopo aver superato l’esame di stato per l’abilitazione alla professione e l’iscrizione all’albo professionale.

Gli assistenti e le assistenti sociali possono lavorare come dipendenti nei servizi sociali e sociosanitari degli enti pubblici o degli enti del privato sociale,  oppure come liberi professionisti.

Studi che si possono intraprendere dopo la laurea

Al termine della laurea in Servizio Sociale è possibile accedere a corsi di laurea magistrale, master di primo livello e altri percorsi formativi, in base ai requisiti di ammissione previsti.

All'Università di Trento la laurea in Servizio Sociale fornisce le conoscenze necessarie per accedere:

Aggiornato il
11 Gennaio 2023