MyUnitn

Il corso

Nella nostra società il sistema delle norme interagisce continuamente con la vita delle aziende e dei soggetti. La capacità di comprendere e dominare saperi e strumenti dell’amministrazione aziendale in rapporto con il sistema giuridico, rappresenta un punto di forza del moderno professionista, pronto ad operare nelle imprese e nelle pubbliche amministrazioni
La laurea in Amministrazione Aziendale e Diritto  si integra con il percorso magistrale per formazione dei professionisti (commercialisti), definendo un percorso che sin dall’inizio è fortemente professionalizzante, o in alternativa, apre le porte di molte successive specializzazioni che guardano al complesso mondo delle amministrazioni e delle imprese pubbliche.

Il corso di laurea rappresenta un percorso rivolto a studenti ambiziosi che, fin dall'immatricolazione, sentano il desiderio di intraprendere un percorso di studi che si potrebbe concludere con la laurea magistrale in Economia e Legislazione di Impresa al fine di acquisire una specializzazione di alto livello e competenze professionali (percorso commercialisti).

 

Obiettivi formativi

Il corso di laurea in Amministrazione Aziendale e Diritto (classe di laurea L18) ha l'obiettivo di:

  • fornire un insieme integrato di conoscenze inerenti all’economia, all’amministrazione aziendale ed al diritto,
  • sviluppare capacità applicative e tecniche di comunicazione, finalizzate nel loro insieme all’amministrazione delle organizzazioni economiche,
  • integrare la formazione economico-aziendale con le conoscenze giuridiche negli ambiti di diretto interesse di aziende ed enti (privati e pubblici).

Il corso di laurea prevede uno stage obbligatorio:

  • per coloro che scelgono l'orientamento alle professioni private, prevalentemente all’interno di studi professionali o società di revisione;
  • per coloro che scelgono l'orientamento alle professioni pubbliche potrà avvenire presso enti e aziende pubbliche.

Sono previsti, inoltre, dei laboratori, organizzati in collaborazione con professionisti durante i quali le conoscenze teoriche trovano applicazione all’interno di contesti reali.

Il percorso per commercialisti 

Il Ciclo formativo per professione del commercialista è un percorso su cinque anni progettato e gestito con gli Ordini professionali garantendo le migliori condizioni per affrontare l’esame di abilitazione e la professione del commercialista. Esso è composto da laurea in Amministrazione aziendale e Diritto  (triennale), laurea magistrale in Economia e Legislazione d’Impresa (LM77), tirocinio presso gli studi professionali, tirocinio post laurea e placement.

In questo modo, gli studenti selezionati per il percorso “professioni private” della laurea in Amministrazione aziendale e Diritto trovano un curriculum di studi che integrandosi fortemente con il lavoro dei professionisti, apre loro la strada per il conseguimento della specifica laurea magistrale in Economia e Legislazione d’Impresa, garantendo le migliori condizioni per l'accesso alla professione del commercialista.

Opportunità di lavoro e di studio 

I laureati in Amministrazione aziendale e diritto possono:

  • accedere all’abilitazione all’esercizio della professione del commercialista al livello B dell’albo professionale o, in ogni caso, conseguire la preparazione propedeutica al completamento del percorso formativo nella specifica laurea magistrale finalizzata all’iscrizione al livello A del predetto albo, completando così il ciclo quinquennale per la formazione dei commercialisti (COM);
  • collocarsi in imprese e organizzazioni senza scopo di lucro in qualità di funzionari con compiti di responsabilità economico-finanziaria, contabile e amministrativa;
  • collocarsi nelle amministrazioni pubbliche come funzionari, con compiti di ampio spettro nel campo della gestione e dell’amministrazione.

I laureati possono inoltre decidere di proseguire la formazione nelle lauree magistrali in ambito economico-aziendale e in altri ambiti affini.

(!) Si invitano gli studenti interessati a ottenere l'esonero dalla prima prova dall’esame di Stato per l’abilitazione allo svolgimento della professione di dottore commercialista e allo svolgimento del tirocinio professionale a visionare i documenti riportati nel box di download.

Aggiornato il
20 Dicembre 2016