MyUnitn

Il corso di studi è volto alla formazione di laureati con competenze specifiche dell'educatore professionale:

  • competenze relazionali, intese come saper cogliere e gestire in maniera consapevole il processo evolutivo che si fonda nell'interazione e nel riconoscimento reciproco nell'altro e con l'altro;
  • competenze educative-didattiche, intese come saper insegnare, istruire e far apprendere abilità generali e specifiche che riguardano la globalità degli aspetti dell'individuo;
  • competenze metodologiche e di programmazione-organizzazione del lavoro che consentano l'individuazione e la messa in atto di strategie operative, modelli organizzativi e di programmazione, funzionali alla realizzazione degli obiettivi;
  • competenze in ambito sanitario e di promozione della salute finalizzate ad assolvere ai bisogni di cura e ai bisogni assistenziali di base e a promuovere progetti nell'ambito della tutela della salute;
  • competenze di lavoro socio-territoriale, favorendo azioni che promuovano il benessere collettivo.

Il percorso formativo si articola in attività di didattica frontale e laboratoriale, finalizzata all'apprendimento di conoscenze di base nelle aree:

  • biomedica e di promozione della salute, 
  • psicopedagogica e sociale, 
  • dell'educazione professionale socio sanitaria, 
  • sociologica e dei diritti umani, 
  • interdisciplinare linguistica e informatica. 

Sono inoltre approntate attività di tirocinio presso strutture esterne sanitarie e socio-educative per rendere operativa la messa in atto e la verifica sul campo delle competenze acquisite.
La valutazione delle competenze acquisite prende in considerazione sia le conoscenze teoriche sia le abilità operative acquisite dagli studenti anche nell'ambito di corsi integrati fra più discipline.

Aggiornato il
22 Novembre 2018