MyUnitn

Prova finale

La prova finale, corrispondente a 3 CFU, consiste nella discussione orale di un tema scelto dallo studente all’interno di una lista di argomenti predisposta dal Consiglio di Area Didattica (vedi box di download), con indicazione del docente di riferimento per ciascuna tematica. La prova è intesa a verificare la maturità scientifica raggiunta dallo studente, in relazione sia alla capacità di affrontare autonomamente una tematica specifica dell'Ingegneria, dal reperimento delle fonti bibliografiche alla riproposizione critica dell'argomento trattato, sia alla padronanza dei contenuti formativi appresi nel corso di studio.

Per il percorso professionalizzante la prova finale consiste nella redazione, in lingua italiana o inglese, di un elaborato scritto su un tema approvato dal Coordinatore di Area Didattica e nella sua discussione davanti a una Commissione appositamente nominata. Di norma l’esame di Prova finale prevede 15 minuti per la presentazione dell’attività svolta, fatte salve eventuali domande della Commissione.

Per il percorso metodologico, la Prova finale consiste nella discussione orale di un argomento scelto all’interno di una lista predisposta dal Collegio di Area Didattica. Di norma la durata dell’esame di Prova finale è di 7 minuti, fatte salve eventuali domande della Commissione.

Per informazioni complete si rimanda al Regolamento prova finale e Conferimento del titolo di Laurea di primo livello - DICAM 

Sessioni di laurea e procedura di iscrizione all’appello di prova finale

Le date dell'esame di Prova Finale, il calendario scadenze e la procedura per la Domanda Conseguimento Titolo sono disponibili alla pagina del sito Infostudenti > Conseguimento titolo 

Lo/a studente/ssa può accedere all’esame di Prova finale solo dopo aver superato gli esami di tutte le altre attività formative necessarie per il conseguimento del titolo di laurea. Nei casi in cui l'esito di uno o più esami sostenuti non sia presente nel sistema informativo Esse3 entro i 3 giorni precedenti  la data dell'esame di Prova finale, è onere del laureando/a accertarsi di aver superato tutti gli esami previsti in carriera e darne comunicazione all’Ufficio Gestione Studenti prima di sostenere l'esame di Prova finale. La Prova finale sostenuta dal/la laureando/a con carriera non completa, è da ritenersi nulla.

La procedura prevede anche la compilazione online del questionario Almalaurea. Gli  studenti professionalizzanti devono allegare il frontespizio della tesi firmato dal relatore (disponibile nel box download) e il file della tesi in formato PDF/A.1b: nel caso di file di dimensione superiore ai 60 Mb, la tesi dovrà essere consegnata su cd rom all’Ufficio Gestione Studenti; il cd rom dovrà contenere un unico file di formato PDF/A.1b e dovrà avere la copertina disponibile nel box download. Trovi le istruzioni per il salvataggio del file nel formato richiesto nella pagina dedicata del Sistema Bibliotecario di Ateneo.

A chiusura della domanda verrà generato un bollettino MAV di € 16,00 che sarà disponibile nella sezione di Esse3 Segreteria -> MyTasse e che dovrà essere versato entro la data indicata nel calendario scadenze.

NB: per i soli studenti del percorso professionalizzante è prevista la consegna all’Ufficio Gestione Studenti, almeno un mese prima della prova finale, della “domanda di assegnazione titolo dell’elaborato finale” in forma cartacea (modulo disponibile nel box di download).

NBper i soli studenti del percorso metodologico: non è più necessaria la consegna del modulo di “comunicazione dell’argomento di prova finale”, argomento che dovrà essere direttamente inserito in Esse3 durante la procedura di conseguimento tiolo alla voce “argomento del colloquio”.

Orari ed aule della prova finale verranno pubblicati in Esse3 a partire da 2 giorni successivi alla chiusura della domanda. L'esame di prova finale segue la modalità di un qualsiasi esame di profitto. Gli studenti verranno esaminati seguendo un ordine alfabetico all'interno del rispettivo curriculum.

In sede di prova finale lo/a studente/ssa deve consegnare al Presidente della Commissione un’autocertificazione relativa al conseguimento dei crediti necessari per la prova finale.

Il Decreto di nomina delle Commissioni dell'appello di laurea è disponibile nel box download.

Conferimento del titolo di laurea

Nei 30 giorni successivi all’esame di Prova finale l’Ufficio Gestione Studenti completa i controlli sulla carriera dello studente/ssa e definisce il punteggio di laurea applicando i criteri definiti dall’art. 6 del Regolamento della prova finale, notificandolo nell’area riservata dello/a studente/ssa.

A far data dalla suddetta notifica lo status di laureato/a viene registrato nel sistema Esse3, con decorrenza pari al giorno dell’Esame di Prova finale.

Cerimonia d'Ateneo e pergamena di laurea

Ottenuta la conferma della chiusura della propria carriera, il/la laureato/a potrà richiedere il rilascio del diploma di Laurea, nei modi e nei tempi indicati dall’Ufficio Gestione Studenti.

L’Ateneo organizza, almeno due volte all’anno, indicativamente a maggio e a ottobre una Cerimonia pubblica per la consegna della pergamena di laurea.
La partecipazione alla cerimonia non è obbligatoria e la pergamena può essere ritirata secondo le modalità indicate alla pagina del sito Infostudenti > Cerimonia di laurea
Per il rilascio della pergamena di laurea è previsto il pagamento del contributo di € 56,00.

Alumni UniTrento

Il portale Alumni UniTrento è la piattaforma nata per dare voce a tutti coloro che, uniti da un’appartenenza comune, vogliono condividere competenze ed esperienze professionali in uno scambio costante tra di loro e con l’Ateneo.

Entra in UniTrento Alumni
Iscriviti al gruppo ufficiale Alumni UniTrento su Linkedin

Aggiornato il
20 Maggio 2019