MyUnitn

Il Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione sta attivando per l'anno accademico 2019/2020 un nuovo corso di laurea in Ingegneria Informatica, delle Comunicazioni ed Elettronica, che è in fase di approvazione da parte del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (MIUR).

Il corso sostituirà due corsi di studio che non saranno più attivi per gli studenti del primo anno:

  • la laurea in Ingegneria dell’Informazione e delle Comunicazioni
  • la laurea in Ingegneria dell’Informazione e dell’Organizzazione d’Impresa.

Gli studenti che vogliono intraprendere un percorso di studio in questi ambiti, potranno iscriversi al primo anno della laurea in Ingegneria Informatica, delle Comunicazioni ed Elettronica, una volta ottenuta l'approvazione definitiva da parte del MIUR.


Il corso di laurea in Ingegneria dell'Informazione e delle Comunicazioni insegna a ideare, progettare e realizzare metodi, sistemi e apparati per l’acquisizione, memorizzazione, elaborazione e trasmissione di dati.

L’obiettivo del corso è quello di creare delle figure professionali con competenze non limitate ad un singolo settore, ma piuttosto con una visione complessiva (sebbene non superficiale) delle diverse metodologie e tecnologie dell’intera area dell’informazione. Il corso di Ingegneria dell'informazione e delle Comunicazioni a Trento si caratterizza per un profilo internazionale molto elevato (il 15% circa dei docenti è straniero) e per uno stretto legame con il mondo produttivo (alcuni insegnamenti sono tenuti da professionisti del settore).