Per frequentare con profitto il Corso di laurea in Matematica è richiesta all’ingresso la conoscenza della lingua inglese a livello pre-intermedio (A2).

La conoscenza della lingua inglese a livello A2 deve essere dimostrata entro un anno dall’inizio degli studi e può essere certificata tramite:

  • presentazione, tramite un'apposita procedura online (a breve disponibile), di idonea certificazione emessa da enti riconosciuti a livello internazionale, tra quelle indicate alla seguente pagina;
  • superamento di idonea prova di conoscenza erogata dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA). Agli studenti che devono sostenere la prova di conoscenza sono proposti corsi da scegliere all’interno dell’offerta didattica del CLA.

La prova di conoscenza di lingua straniera, all'interno del percorso di studi, è obbligatoriamente Inglese, livello B1 attivo.
Per la prova di conoscenza della lingua inglese l’esito è espresso con i gradi “approvato” e “non approvato”. La prova è erogata da esperti linguistici in servizio presso il Centro Linguistico di Ateneo (CLA), secondo modalità concordate con il Dipartimento.

Anche i crediti relativi alla prova di conoscenza della lingua inglese livello B1 possono essere direttamente attribuiti agli studenti in possesso di certificazione riconosciuta dall'Ateneo di Trento di livello corrispondente o superiore a quello indicato nei documenti con l'elenco delle Certificazioni internazionali riconosciute dal Centro Linguistico di Ateneo.

La certificazione può essere inviata per l'anno accademico 2020/2021 entro il 23 ottobre 2020 con il modulo online Certificati lingua inglese

I crediti formativi riconosciuti tramite certificazioni ottenute prima dell'immatricolazione non sono considerati tra quelli necessari per mantenere la borsa di studio (vedi i bandi per le borse di studio dell'Opera Universitaria di Trento).

Propedeuticità

Il superamento della prova di conoscenza della Lingua Inglese (livello A2) risulta vincolante come regola di precedenza rispetto alle prove di esame degli insegnamenti successivi al primo anno.
Se conseguito il livello B1, non sarà necessario sostenere la prova di livello A2.

Aggiornato il
25 Settembre 2020