MyUnitn

Percorso formativo

Il corso prevede un unico percorso formativo. I primi due anni sono principalmente dedicati all’acquisizione di conoscenze di base nelle scienze biologiche, chimiche, matematiche, fisiche ed informatiche. 
Il terzo anno è dedicato all’acquisizione di conoscenze avanzate sugli strumenti concettuali e tecnico-pratici delle biotecnologie e della biologia dei sistemi.

Primo anno

Insegnamenti obbligatori

Insegnamento Crediti (CFU)

Matematica e Statistica I

Il corso ha l’obiettivo di introdurre il linguaggio della matematica utilizzato nelle scienze biologiche. In particolare vengono trattati i concetti di base dell’analisi matematica in una variabile e dell’algebra lineare. Il corso fornisce inoltre i primi elementi della statistica descrittiva e del calcolo delle probabilità.

6

Biologia molecolare della cellula I

Il corso ha come obiettivo quello di fornire le conoscenze di base sulla struttura e funzione dei componenti della cellula, degli organelli e del trafficking cellulare. Inoltre, l'obiettivo del corso è di fornire le conoscenze fondamentali sulla struttura e la funzione degli acidi nucleici sia nella cellula procariotica che eucariotica e sulle basi molecolari dei processi biologici in cui sono coinvolti.

9

Chimica generale ed inorganica

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base della chimica necessarie per affrontare lo studio dei sistemi biologici. Particolare enfasi viene data alla struttura atomica della materia, alle proprietà̀ chimico- fisiche degli elementi e delle sostanze, alla termodinamica dei processi chimici ed allo studio degli equilibri in soluzione.

9

Fisica I

Il corso ha l’obiettivo di Fornire le conoscenze di base della fisica e della strumentazione fisica di interesse per le scienze biologiche, nonché della metodologia di indagine empirica. In particolare verranno trattati: grandezze e misure, processi energetici, fondamenti della termodinamica e dell’ottica.

6

Lingua Inglese B2

Accertamento della conoscenza dell'inglese scientifico, con capacità di comprendere testi scientifici scritti o parlati ad un livello almeno pari al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

3

Chimica organica

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire i concetti generali che sono alla base della chimica dei composti organici. In particolare verranno fornite conoscenze sulla struttura, reattività e meccanismi di reazione delle più comuni classi di molecole organiche, privilegiando composti di interesse biologico.

9

Microbiologia generale

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze di base sulle strutture, funzioni ed attività metaboliche dei microrganismi, con particolare riferimento alla biologia e genetica dei virus e dei batteri e al ruolo dei microrganismi come patogeni.

9

Biologia degli organismi

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze di base sugli organismi animali, in termini di evoluzione, diversità, anatomia e fisiologia.

9

 

Secondo anno

Insegnamenti obbligatori

Insegnamento Crediti (CFU)

Matematica e Statistica II

Il corso ha lo scopo di fornire i concetti base della statistica inferenziale e di fare acquisire competenze nell'analisi statistica dei dati e nella loro elaborazione informatica. Si introdurranno inoltre gli studenti all'uso di modelli dinamici in biologia.

6

Informatica

Il corso ha l’obiettivo di introdurre gli elementi fondamentali dell'informatica e della programmazione dei calcolatori e di insegnare a realizzare semplici programmi di analisi dati.

6

Biochimica

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base relative alle biomolecole fondamentali per la formazione e funzionamento delle cellule e alle interazioni molecolari nell’ambiente cellulare. Introdurre alla struttura e dinamica delle proteine in relazione alle possibili funzioni svolte da queste negli organismi viventi (Modulo I) e alla comprensione su base molecolare dei processi metabolici e di trasporto (Modulo II).

12

Biologia molecolare della cellula II

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze di base sui processi regolativi a livello intracellulare, con particolare riferimento alla trascrizione dei geni, alla traduzione dei trascritti codificanti, e alla regolazione delle proteine stesse (stabilità, attività, localizzazione) tramite modificazioni post-traduzionali.

9

Immunologia

Il corso consentirà allo studente di acquisire competenze sui meccanismi principali del sistema immunitario adibiti alla protezione dell’organismo umano contro le infezioni e la proliferazione neoplastica. Lo studente potrà comprendere come patogeni extra- e intracellulari e cellule tumorali vengano riconosciuti come estranei ed inducano una complessa e coordinata rete di risposte innate ed adattative capaci di prevenire e/o controllare l'insorgere delle infezioni e dei tumori.

6

Fisica II

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base riguardanti l'elettricità e il magnetismo, con particolare attenzione per gli aspetti rilevanti nelle scienze biologiche. Verranno inoltre forniti le conoscenze di base dei fenomeni ondulatori (come interferenza e diffrazione) e, a livello fenomenologico, alcuni elementi base della fisica moderna.

6

Chimica fisica e bioanalitica

Introdurre alla comprensione dei principi dei moderni metodi fisici di indagine strutturale ed alle metodologie analitiche bioorganiche, quali le spettroscopie ottiche, la cromatografia, la risonanza magnetica nucleare e la spettrometria di massa.

6

Genetica

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire i meccanismi della trasmissione ereditaria e della ricombinazione genica, le basi molecolari dei sistemi che tutelano la stabilità dei genomi, l’origine, la natura e le conseguenze della variabilità genetica con attenzione alle relazioni esistenti tra genotipo e fenotipo; le principali metodiche di analisi fisica e funzionale dei genomi complessi ed i meccanismi molecolari di regolazione dell’espressione genica.

9

 

Terzo anno

Insegnamenti obbligatori

Insegnamento Crediti (CFU)

Biotecnologie cellulari e microbiche

Obiettivo del corso è far emergere dall'esperienza giuridica le ragioni di un diritto speciale relativo alle pubbliche amministrazioni, parzialmente differenziato per principi giuridici e regole d'azione rispetto alla ordinaria regolamentazione dei rapporti intersoggettivi.

12

Biologia dello sviluppo

Attraverso lo studio approfondito del diritto dei contratti, il corso si propone di rendere familiari i metodi della riflessione civilistica, e di agevolare l’apprendimento di alcune delle abilità proprie del giurista: comprensione del testo, interpretazione del testo, applicazione della regola al caso (problem solving), redazione del testo.

6

Biodiritto e bioetica

Il Corso commerciale esamina la disciplina dell’impresa e delle società, tenendo conto sia dell’ordinamento comunitario sia di alcune tra le più significative esperienze straniere.

6

Fisiologia molecolare

Il corso affronta i problemi della regolazione giuridica delle attività e dei rapporti di lavoro (subordinati, autonomi e prestati in modo personale). Il contesto riguarda i principali sistemi giuridici europei della tradizione di civil e common law. L’ordinamento italiano viene trattato alla luce delle radici europee e delle prospettive dell'integrazione comunitaria in atto.

6

Biologia computazionale

Il Corso ha ad oggetto la parte speciale del diritto penale. Obiettivo essenziale è quello di introdurre lo/la studente/ssa al lavoro tecnico di interpretazione delle norme configuranti i reati nella consapevolezza della loro contestualizzazione.

6

Esami a scelta libera

12

Tirocinio

Acquisizione di abilità professionali, svolta presso laboratori dei Dipartimenti e/o Istituti cui afferiscono i docenti del corso o presso laboratori di industrie e/o enti pubblici o privati che operano nei settori biotecnologici di competenza

6

Prova Finale

6
Aggiornato il
31 Gennaio 2019