Per iscriversi al corso di Laurea Magistrale in Filologia e critica letteraria è necessario essere in possesso di un titolo di studio di primo livello (o di un titolo estero considerato valido ai fini dell'ammissione a un corso di laurea magistrale italiano) e determinati requisiti curriculari.

Possono accedere al corso i cittadini UE o non UE residenti in Italia, chiedendo una valutazione dei requisiti curriculari.

Alcuni posti sono riservati ai cittadini non UE non residenti in Italia, che devono partecipare a un bando di selezione.

Iscrizioni anno accademico 2021/2022 

Cittadini non europei e non residenti in Italia

Candidatura: dal 18 dicembre 2020 al 5 marzo 2021 ore 12.00 (UCT+1).

Bando e procedura di ammissione

Cittadini italiani, europei e non europei residenti in Italia

Le informazioni per l’ammissione sono disponibili a partire dal mese di aprile 2021 alla pagina Ammissione 2021/2022.

Aggiornato il
8 Gennaio 2021