MyUnitn

Per iscriversi al corso di Laurea Magistrale in Filologia e critica letteraria è necessario essere in possesso di un titolo di studio di primo livello (o di un titolo estero considerato valido ai fini dell'ammissione a un corso di laurea magistrale italiano) e determinati requisiti curriculari.

Iscrizioni anno accademico 2019/2020

L’ammissione al corso è regolata in questo modo:

  • i cittadini UE o cittadini non UE residenti in Italia devono partecipare a una valutazione dei requisiti curricolari e la verifica della adeguata preparazione personale 
  • i cittadini non UE devono partecipare a un bando di selezione

Candidati NON residenti in uno dei Paesi dell’Unione Europea

Posti disponibili: 3.
L’accesso è regolato da un Bando e requisiti di ammissione. La call è aperta fino al 20 febbraio 2010.

Cittadini UE e non UE residenti in Italia

I cittadini UE e i cittadini non UE residenti in Italia accedono al corso tramite una valutazione dei requisiti curriculari e, eventualmente, un colloquio.

Requisiti diammissione

  • 60 crediti in L-FIL-LET, L-ART, L-ANT, M-STO, L-LIN, M-GGR
    di cui:
    - per l’accesso al curriculum "Storia della tradizione classica e medievale"almeno 12 in L-FIL-LET/02, 12 in L-FIL-LET/04 e 6 in L-ANT/02 o in L-ANT/03
    - per l’accesso al curriculum "Italianistica e critica letteraria"almeno 30 in L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/09, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/13, L-FIL-LET/14
  • adeguata padronanza di almeno una lingua straniera appartenente all'area dell'Unione Europea
  • competenze in ambito informatico

La domanda online di verifica dei requisiti di ammissione sarà disponibile da maggio 2019.

Aggiornato il
4 Febbraio 2019