MyUnitn

Gli studenti che non sono in possesso dei requisiti per l'accesso ai corsi di laurea magistrale possono iscriversi a corsi singoli al fine di acquisire i crediti necessari per avviare la carriera di secondo livello.

Non è consentito l'accesso alla laurea magistrale con debiti formativi. Pertanto i requisiti richiesti devono essere posseduti alle scadenze indicate nel bando di ammissione e comunque prima dell’immatricolazione.

I requisiti per accedere alla laurea magistrale in Finanza sono:

  1. requisiti curriculari
  2. requisiti di preparazione disciplinare
  3. requisiti di adeguatezza della personale preparazione.

Requisiti curriculari generali

  • essere in possesso di laurea di primo livello, conseguita in Università italiane o altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo;
  • avere una padronanza della lingua inglese certificata almeno pari al livello B1 o equivalente.

Requisiti curriculari specifici

  • avere acquisito una solida conoscenza di base dei principi generali della micro e della macroeconomia, e della struttura, organizzazione e gestione economica e finanziaria delle imprese;
  • avere acquisito adeguate competenze di base di metodi e strumenti matematici e statistici per l'economia;
  • avere acquisito una buona capacità di lettura, comprensione, elaborazione e comunicazione di dati riferiti all’andamento macroeconomico, di mercati e imprese, e del contesto finanziario.

I requisiti richiesti comprendono l’equivalente di almeno 45 CFU relativi a insegnamenti appartenenti ai settori scientifico-disciplinari caratterizzanti la laurea magistrale in Finanza, tra i quali, in particolare, quelli indicati nella tabella di seguito nella misura minima indicata:

Area

Settori

Contenuti

Crediti minimi

Economica

SECS-P/01

SECS-P/02

SECS-P/05

conoscenza di base dei principi generali della micro e della macroeconomia

15

Aziendale

SECS-P/07

SECS-P/08

SECS-P/09

SECS-P/11

conoscenza di base della struttura, organizzazione e gestione economica e finanziaria delle imprese

15*

Matematico,quantitativa

MAT-05

MAT-06

MAT-09

SECS-S/01

SECS-S/03

SECS-S/06.

competenze di base di metodi e strumenti matematici e statistici per l'economia

15

 

* NB: adei 15 CFU di area aziendale, almeno 5 devono essere relativi ad insegnamenti appartenenti ai settori scientifico-disciplinari come riportato di seguito:

Area

SSD

Contenuti

Crediti minimi

Finanza aziendale

SECS-P/09

SECS-P/11

Le decisioni di investimento: proiezione dei flussi finanziari e criteri di valutazione. Le decisioni di finanziamento: gli strumenti di finanziamento, la struttura finanziaria ottimale e il costo del capitale.

Il valore di mercato dell'impresa.

5

 

 

Requisiti di personale preparazione

Prova di ammissione per la valutazione della personale preparazione.

La prova di ammissione alla Lm in Finanza è rivolta ai candidati con una media ponderata di carriera inferiore a 24/30 (o GPA* inferiore a 2,5).

  • La prova è costituita da 50 quesiti a risposta multipla da svolgersi in 90 minuti. Ad ogni risposta corretta viene assegnato un punteggio +1, ad ogni risposta errata -0,25, ad ogni risposta non data +0.
  • La prova si considera superata al raggiungimento del punteggio totale di 25 (al netto delle penalizzazioni).
  • La prova verterà sui contenuti disciplinari delle materie che sono previste come requisito di ammissione. Per maggiore chiarezza, di seguito viene riportata la struttura della prova:

10 quesiti matematica: a cura del prof. Michele Fedrizzi
10 quesiti di matematica finanziaria: a cura del prof. F. Molinari
10 quesiti di economia aziendale: a cura del prof. A. Francesconi
10 quesiti di micro e macroeconomia: a cura del prof. E. Gaffeo
10 quesiti di finanza aziendale: a cura del prof. F. Bazzana

 

Per l'a.a. 2018/2019 il si terrà il 24 luglio 2018.

NB: Nel box download sono disponibili i test degli anni scorsi. È inoltre disponibile una scheda con alcune indicazioni per la preparazione della prova.

A tale proposito si ricorda che con la prova si intende verificare la preparazione dello studente sulle materie fondamentali che costituiscono requisiti propedeutici per il percorso di laurea magistrale; pertanto, si precisa che gli esempi di test qui allegati servono esclusivamente a chiarire le modalità di svolgimento della prova; non servono per prepararsi alla prova, né per circoscrivere gli argomenti che possono formare oggetto delle domande.

 

 * PER STUDENTI in possesso di titolo di studio di primo livello conseguito presso università straniere:

Si richiede a tutti gli studenti in possesso di titolo di studio straniero e interessati ad iscriversi alla LM in Finanza, di utilizzare il sito della società statunitense ForeignCredits, specializzata nel calcolare l’equivalenza nei voti delle scuole superiori e delle università non americane con il sistema statunitense. Tale società mette a disposizione gratuitamente un software on-line di conversione http://www.foreigncredits.com/Resources/GPA-Calculator/ con una banca dati di 150 nazioni che permette di calcolare il Grade Point Average (GPA) per la carriera universitaria dello studente.

La metodologia di calcolo prevede:

  1. la conversione, confrontando le distribuzioni, dei voti dell’università non statunitense con il sistema americano in lettere;
  2. le lettere vengono riportate in scala numerica da 0 a 4;
  3. infine viene calcolata la media ponderata dei voti utilizzando i crediti o le ore di ogni singolo esame.

Agli studenti in possesso di titolo di laurea di primo livello straniero è richiesto di calcolare, utilizzando tale sito, il proprio GPA (inserendo i voti di tutti gli insegnamenti).

Aggiornato il
7 Agosto 2018