L’obiettivo dei laboratori di ricerca è introdurre concretamente le studentesse e gli studenti del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive al mondo della ricerca tramite la conoscenza diretta delle attività che si svolgono nei laboratori del Dipartimento.

Le attività si svolgono sotto la supervisione di alcuni ricercatori:

  • Andrea Bizzego per il Laboratorio di Nuove tecnologie per la psicologia e le neuroscienze, email andrea.bizzego [at] unitn.it
  • Ilaria Cataldo per il Laboratorio di Scienze cognitive e del comportamento sociale, email ilaria.cataldo [at] unitn.it
  • Alessandra Geraci per il Laboratorio di Psicologia dello Sviluppo, email alessandra.geraci [at] unitn.it
  • Bianca Monachesi per il Laboratorio dei Correlati neurali dei processi affettivi e cognizione sociale, email bianca.monachesi [at] unitn.it

Nell’anno accademico 2020-2021 il Dipartimento offre due tipologie di attività per ciascuno dei laboratori, entrambe si possono svolgere sia in presenza sia online:

Workshop

I workshop sono una serie di incontri con esperienze pratiche organizzate da ogni laboratorio. L’obiettivo degli incontri è sviluppare e approfondire una tematica comune, secondo il punto di vista delle differenti tecniche di ricerca proprie di ogni Laboratorio.

La tematica proposta per il primo semestre dell’ a.a. 2020/2021 è Relazioni 2.0 - Social Media e nuovi stili di relazione.

Gli studenti che seguiranno i workshop di tutti i laboratori saranno invitati a elaborare e discutere in gruppo una proposta di progetto che coinvolga una o più delle tecniche affrontate.

Il percorso completo attribuisce 1 credito (CFU).

Le finalità dei workshop sono:

  • assistere alla presentazione delle tecniche di ricerca
  • acquisire nozioni metodologiche utili nella pianificazione e conduzione di uno studio sperimentale
  • svolgere simulazioni di esperimento.

Percorsi di ricerca

I Percorsi di Ricerca (PdR) sono piccoli progetti di ricerca. Con l’aiuto e la supervisione dei ricercatori, i singoli studenti impostano e seguono le varie fasi del progetto:

  • ricerca bibliografica
  • formulazione delle ipotesi e dei metodi
  • conduzione dell’esperimento e analisi dei dati
  • interpretazione e presentazione dei risultati.

Le finalità principali sono:

  • lavorare a stretto contatto con i ricercatori nei laboratori del Dipartimento, conoscere le opportunità e le risorse scientifiche disponibili
  • fare una vera esperienza di ricerca in prima persona: partecipare alla conduzione di studi scientifici, dalla formulazione delle ipotesi alla presentazione dei risultati.

Il numero di crediti assegnati dipenderà dalla tipologia del percorso e dall’impegno richiesto, che verrà misurato sulle competenze e disponibilità dello studente nel percorso.

Si chiede agli studenti la disponibilità di lavorare nel Percorso di Ricerca per almeno 100 ore (pari a 4 CFU).

Nuove tecnologie per la psicologia e le neuroscienze

Referente: Andrea Bizzego, email andrea.bizzego [at] unitn.it

Dimostrazioni in laboratorio

Il workshop proposto si divide in 3 momenti:

  1. Neuroscience 2.0: le nuove frontiere (tecnologiche) per le neuroscienze
    Durata: 2 ore
    Introduzione alle nuove tecnologie per l’acquisizione e l’analisi di dati: segnali fisiologici e dispositivi indossabili, massive data e risorse online, Intelligenza Artificiale e Nuove Interfacce.
  2. Cutting edge Tech+Science
    Durata: 2 ore
    Ricerca ed approfondimento di uno Use Case che, sfruttando una (o più) delle tecniche precedentemente presentate, apre a nuovi risultati o studi in una particolare area delle neuroscienze o della psicologia.
  3. Con i piedi per terra
    Durata: 2 ore
    Presentazione e discussione degli Use Case, soffermandosi anche sulle criticità che le nuove tecnologie presentano.

Appuntamenti

Il primo incontro sarà proposto in un calendario di date fisse ancora da definire.

Oppure è possibile fissare un appuntamento con almeno 5 partecipanti.

Per i momenti successivi le date e gli orari verranno definiti con i partecipanti.

È necessario comunicare la propria partecipazione via email al ricercatore: andrea.bizzego [at] unitn.it

 

Percorsi di ricerca

Gli studenti interessati a partecipare ai percorsi di ricerca devono contattare il ricercatore, via email (andrea.bizzego [at] unitn.it), oppure comunicargli la volontà di partecipare in occasione del Workshop.

Le tematiche dei percorsi di ricerca proposti sono inerenti ai temi del laboratorio:

  • Segnali fisiologici e psicofisiologia, sincronia della risposta fisiologica
  • Analisi di grandi dataset e nuovi dati 
  • Frontiere: Intelligenza artificiale, fNIRS, Interfacce.

Ulteriori idee e proposte degli studenti sono sempre ben accette.

Si incoraggia la partecipazione sia degli studenti con conoscenze tecnologiche abbastanza solide, ma soprattutto di chi ha meno familiarità con il mondo tecnologico: i percorsi di ricerca saranno declinati a seconda dei loro interessi e competenze.

Laboratorio di Scienze cognitive e del comportamento sociale

Referente: Ilaria Cataldo, email ilaria.cataldo [at] unitn.it

Dimostrazioni in Laboratorio

  1. From the Cradle to the Web
    Durata: 1,5 ore
    Introduzione al concetto di comportamento sociale e della prospettiva evolutiva: misurazioni del legame genitoriale, meccanismi psicologici delle interazioni sociali in età adulta e sulle principali piattaforme social.
  2. When Real and Virtual Unite
    Durata: 3 ore
    Ricerca e approfondimento di un progetto che utilizzi uno degli strumenti (questionari/test e piattaforma social) presentati nella fase introduttiva che miri a integrare gli aspetti delle interazioni sociali online e offline.
  3. Deadlines and Commitments
    Durata: 1,5 ore
    Presentazione e discussione del progetto, analisi critica delle limitazioni metodologiche e/o procedurali, argomentazione delle possibili alternative e/o implementazioni per ridurre o risolvere le criticità del progetto.

Appuntamenti

Il primo incontro sarà proposto secondo un calendario di date ancora da definire

In alternativa, verrà proposto dalla referente un appuntamento con almeno 5 partecipanti.

Le date e gli orari dei momenti successivi saranno definiti insieme ai partecipanti.

È necessario confermare la partecipazione via email alla referente: ilaria.cataldo [at] unitn.it

Percorsi di ricerca

Gli studenti interessati a partecipare ai percorsi di ricerca devono contattare la referente via email (ilaria.cataldo [at] unitn.it) oppure in occasione partecipazione al Workshop.

Le tematiche dei percorsi di ricerca proposti saranno in linea con i temi del laboratorio:

  • Test e Questionari: dalla teoria di riferimento, alla validazione, somministrazione, scoring e interpretazione dei punteggi.
  • Social Behavior: approccio allo studio del comportamento sociale in un’ottica integrativa tra online e offline.
  • Gene-by-environment: esplorazione del comportamento sociale all’interno della cornice genetica-ambiente.

Si incoraggiano gli studenti e le studentesse a proporre idee e materiale di indagine soprattutto per il percorso su test e questionari.

Laboratorio dei Correlati neurali dei processi affettivi e cognizione sociale

Referente:  Bianca Monachesi, email bianca.monachesi [at] unitn.it

Dimostrazioni in laboratorio

  1. Knowhow dell’EEG
    Durata: 2 ore
    Introduzione al laboratorio e dimostrazione dell’acquisizione dati con particolare attenzione al montaggio degli elettrodi, alla riduzione dell’inferenza, alla scelta dei parametri e al monitoraggio del segnale
  2. Trasporre la vita reale in un contesto di laboratorio
    Durata: 2 ore
    Implementazione in OpenSesame di un paradigma sperimentale applicabile all’EEG e volto ad indagare i processi cognitivi e affettivi alla base delle relazioni interpersonali
  3. Dal segnale grezzo all’ERP
    Durata: 2 ore
    Preprocessing e processing dei dati tramite il software EEGlab. Presentazione dei risultati e loro interpretazione sulla base del processo indagato.

Appuntamenti

Date e orari saranno definiti insieme ai partecipanti e in base al numero delle adesioni.
È necessario confermare la partecipazione via email alla referente: bianca.monachesi [at] unitn.it

Percorsi di ricerca

Si consiglia fortemente di partecipare ai Workshop perché sono propedeutici ai Percorsi di Ricerca. Gli interessati sono invitati a contattare la referente tramite posta elettronica (bianca.monachesi [at] unitn.it) oppure in occasione del Workshop.

L’oggetto d’indagine dei percorsi di ricerca sarà proposto dagli studenti e dovrà vertere su uno o più dei seguenti topic:

  • Cognizione sociale: processi attentivi e stimoli socio-affettivi
  • Strategie di regolazione emozionale e differenze individuali
  • Deumanizzazione e oggettivazione nelle relazioni interpersonali.

Laboratorio di Psicologia dello Sviluppo

Referente: Alessandra Geraci, email alessandra.geraci [at] unitn.it

Dimostrazioni in laboratorio

Il workshop proposto si divide in 3 momenti:

  1. Lo sviluppo socio-morale
    Durata: 3 ore
    Introduzione al laboratorio, presentazione dei principali paradigmi di ricerca utilizzati nella prima infanzia, creazione di stimoli mediante programmi specializzati (Adobe Flash professional), esempi di programmazione esperimenti su E-prime. Esercitazione pratica.
  2. Misure spontanee
    Durata: 3 ore
    Introduzione al modello di Cohen (1972) ed applicazione allo studio della prima infanzia, presentazione di schede e di programmi specifici per la codifica online/offline degli indici di attenzione visiva, esempi ed esercizi di codifica. Presentazione del test di preferenza (visiva e manuale). Esercitazione pratica.
  3. Progetto
    Durata: 2 ore
    ​Ricerca e approfondimento di un progetto che utilizzi gli strumenti e le procedure presentate nelle sessioni precedenti.

Appuntamenti

Date e orari saranno definiti insieme ai partecipanti e in base al numero delle adesioni.

È necessario confermare la partecipazione via email a: alessandra.geraci [at] unitn.it

Percorsi di ricerca

Gli studenti interessati a partecipare ai percorsi di ricerca sono invitati a contattare il ricercatore, via mail a alessandra.geraci [at] unitn.it.

Le tematiche dei percorsi di ricerca proposti saranno inerenti ai temi del laboratorio:

  • La valutazione sociale nella prima infanzia
  • L’origine del principio di giustizia
  • Il ragionamento psicologico nel contesto morale

Si accettano volentieri tutte le proposte dagli studenti.

Aggiornato il
19 Novembre 2020