Primo anno

Insegnamenti obbligatori

Insegnamento Crediti (CFU)

Elementi psicologici e sociali del lavoro nei servizi sociali

Il corso si propone di fornire elementi teorici e pratici per comprendere e intervenire rispetto alle componenti psicologiche e psicosociali del lavoro nei servizi sociali

9

Imprenditorialità e amministrazione dei servizi sociali

Il corso si propone di fornire elementi teorici e tecnici per comprendere il funzionamento economico dei servizi sociali, la loro gestione e i processi di imprenditorializzazione sociale ad essi connessi.

12

Metodi di ricerca per il welfare locale

Il corso intende fornire un insieme di competenze per la raccolta, l'analisi e la rappresentazione di conoscenze e dati utili alle attività di organizzazione, programmazione.

6

Metodi e tecniche del lavoro nei servizi sociali (corso avanzato)

Il corso si propone di introdurre gli studenti alla conoscenza e comprensione delle specificità del lavoro sociale, dei principali principi e metodi di lavoro professionali e alla specializzazione delle diverse figure dei professionisti sociali e della loro integrazione.

6

Metodologia della valutazione per i servizi sociali

Il corso si propone di fornire elementi teorici e strumenti operativi per la valutazione dei servizi sociali sia attraverso metodi quantitativi che qualitativi e con particolare attenzione agli strumenti e alle tecniche utilizzate nell’ambito dei servizi sociali

6

Servizi sociali innovativi

Il corso si propone di fornire elementi di conoscenza e competenze per operare con strumenti e modelli innovativi nel settore dei servizi sociali e nelle pratiche professionali ad essi connesse

6

Teorie e metodi della programmazione e della pianificazione sociale

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze e strumenti operativi per la pianificazione e la progettazione sociale nell’ambito delle organizzazioni di servizio sociale e degli enti che si occupano di programmazione e pianificazione delle politiche sociali territoriali

6

Costruire progetti e interventi nel welfare locale

Il corso si propone di offrire elementi teorici, tecnici ed esperienziali riguardanti la costruzione di interventi e progetti nei sistemi di welfare locale.

6

 

Secondo anno

Insegnamenti obbligatori

Insegnamento Crediti (CFU)

Diritto amministrativo dei servizi sociali e legislazione del terzo settore

Il corso fornisce elementi giuridici e strumenti operativi per comprendere e applicare il diritto amministrativo nel settore dei servizi sociali con particolare riguardo alla legislazione dei servizi pubblici e del terzo settore

12

Organizzazione dei servizi sociali e gestione delle risorse umane

Il corso introduce alla conoscenza delle forme di organizzazione nel settore dei servizi sociali, dei principali modelli organizzativi e di gestione delle risorse umane e delle problematiche connesse alla loro gestione e funzionamento

6

Politica dei servizi sociali

Il corso fornisce un quadro avanzato dei programmi di politica dei servizi sociali e del loro rapporto con gli obiettivi e i processi professionali di erogazione dei servizi

6

Crediti a scelta

Completare la formazione con attività formative a scelta che vengano incontro agli interessi degli studenti (insegnamenti o altre attività formative quali seminari di credito, laboratori, eccetera)

8

Competenze linguistiche Inglese - Livello B2 oppure Francese, Spagnolo o Tedesco – Livello B1

Comprendere le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti che astratti, comprese le discussioni tecniche nel suo campo di specializzazione. Interagire con una certa scioltezza e spontaneità che rendono possibile un'interazione naturale con i parlanti nativi senza sforzo per l'interlocutore. Produrre un testo chiaro e dettagliato su un'ampia gamma di argomenti e spiegare un punto di vista su un argomento fornendo i pro e i contro delle varie opzioni.

3

Stage

Obiettivo del percorso di stage è di permettere allo studente di sperimentare sul campo nell’ambito dei servizi sociali le competenze teoriche e operative acquisite durante il percorso di studi Il percorso di stage prende la forma di un progetto che va approvato in via preventiva dal presidente del corso di laurea

10

Prova finale

La prova finale della laurea magistrale consiste nella redazione di una tesi scritta elaborata in modo originale sotto la supervisione di un/a relatore/trice. Essa può avere ad oggetto argomenti e/o esperienze maturate dalla/o studentessa/e durante il percorso di studi (es. tirocinio, Erasmus) in coerenza con il quadro culturale e gli obiettivi formativi del CdS. La redazione della tesi di laurea magistrale permetterà alla/o studentessa/e di approfondire la conoscenza della materia, di applicare i metodi di ricerca e la capacità di analisi critica appresi nel corso di studio e di dimostrare la propria capacità di esprimere in modo chiaro i risultati della ricerca svolta.

18
Aggiornato il
10 Giugno 2020