MyUnitn

Percorso formativo

Il corso di laurea prevede un insieme comune di corsi in cui vengono fornite le competenze di base matematica e informatica. Successivamente, si distinguono tre possibili percorsi:

  • il percorso Scienze e Tecnologie Informatiche, indicato per coloro che intendano proseguire gli studi con una Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Informatiche e per coloro che intendono terminare gli studi al termine del Corso di Laurea in Informatica;
  • il percorso Sistemi, con obiettivi simili al precedente ma indicato per coloro che intendono rafforzare le nozioni specifiche dei sistemi informatici.
  • il percorso Interdisciplinare, indicato per coloro che intendano completare la propria formazione con nei settori della Biologia, dell’Economia, e della Matematica per proseguire in una laurea Magistrale rispettivamente in Biotecnologie, Finanza e la Laurea Magistrale in Scienze Matematiche.

I ANNO

Insegnamenti obbligatori

Analisi matematica 1

Introduzione agli argomenti basilari dell'analisi infinitesimale in una variabile (numeri reali e numeri complessi, limiti di successioni e di funzioni, funzioni continue, derivate, approssimazione polinomiale, integrali e integrali impropri, serie numeriche, serie di potenze e serie di Fourier, equazioni differenziali lineari e non lineari).
12 crediti

Geometria e algebra lineare

Il corso intende fornire elementi di geometria analitica nel piano e nello spazio tridimensionale. L'efficace formalismo dell'algebra lineare sarà introdotto gradualmente, valorizzando l'intuizione visiva e seguendo un approccio operativo. Il principale obiettivo formativo del corso consiste pertanto nell'apprendimento e nella pratica del linguaggio matematico indispensabile per trattare gli enti in uno spazio e le loro trasformazioni.
6 crediti

Programmazione 1

Il corso insegna elementi di programmazione in C++ visto come linguaggio di programmazione imperativa. La componente di laboratorio fornirà allo studente la capacità di applicare le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso.
12 crediti

Calcolatori

Il corso si propone di fornire agli studenti le nozioni di base sull'organizzazione e l'architettura delle macchine da calcolo, siano essi di tipo "general purpose" (i comuni calcolatori) oppure macchine specializzate per effettuare compiti particolari. Il corso fornisce anche informazioni di base sull'uso del linguaggio assembly, sull'interfaccia HW/SW e sul funzionamento di basso livello di un calcolatore. Il corso fornisce le basi necessarie per seguire eventuali corsi più avanzati e dedicati al progetto di sistemi di elaborazione da un punto di vista dell'hardware.
6 crediti

Fondamenti matematici per l'informatica

Lo scopo del corso è quello di introdurre lo studente allo studio di alcune nozioni e strutture proprie della Matematica Discreta. I principali argomenti trattati sono i seguenti: Insiemi e loro cardinalita' (calcolo combinatorio), Aritmetica degli interi e Aritmetica modulare, Grafi. Al termine del corso, lo studente dovrà aver acquisito la capacita` di enunciare e dimostrare i risultati teorici e di saperli utilizzare nei relativi esercizi.
6 crediti

Probabilità e statistica

Lo scopo del corso è quello di introdurre le principali strutture del Calcolo delle Probabilità e di fornire agli studenti le abilità necessarie per risolvere quei problemi di probabilità e statistica che affronteranno nel seguito dei loro studi. Al giorno d'oggi, la probabilità è una branca della matematica che trova applicazioni in ogni area di ricerca e nell'esperienza quotidiana. La necessità di scegliere alcuni punti tra i molti argomenti possibili ha condotto alla scelta di porre come obiettivo centrale del corso lo studio dei processi stocastici.
6 crediti

Linguaggi di programmazione

Gli obiettivi formativi del corso sono quelli di fornire allo studente una solida base di informatica teorica necessaria a progettare nuovi linguaggi di programmazione, comprendendone l'impatto sul loro utilizzo e sulla loro implementazione. Si considerano differenti paradigmi (imperativo, funzionale, concorrente) al fine di offrire allo studente una panoramica esaustiva delle principali problematiche legate al progetto e sviluppo di nuovi linguaggi di programmazione. Il corso oltre ad offrire basi metodologiche presenta numerose applicazioni che consentono allo studente di comprendere meglio i processi legati all'esecuzione e verifica di programmi, migliorando così anche le abilità di programmazione. Il corso ha lo scopo di fornire i concetti fondamentali (linguaggi formali, automi e macchine...) e di illustrare le tecniche principali per la realizzazione di interpreti e compilatori per linguaggi di programmazione. La componente di laboratorio fornirà allo studente la capacità di applicare le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso.
12 crediti

 

Indirizzo SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

II ANNO

Insegnamenti obbligatori

Algoritmi e strutture dati

Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti principali per affrontare in maniera metodologicamente corretta ed efficace la progettazione e l'analisi di algoritmi. Durante il corso, lo studente acquisisce sia conoscenze su tecniche generali di progettazione ed analisi, sia un bagaglio di esempi significativi di soluzioni a problemi particolarmente rappresentativi.
12 crediti

Ingegneria del software 1

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie allo sviluppo di progetti software di notevoli dimensioni, in tutte le sue fasi. E' previsto l'uso di strumenti industriali di supporto al processo di sviluppo del software.
6 crediti

Logica

Obiettivo del corso è quello di fornire le nozioni di basi di logica proposizionale, logica dei predicati e logica del primo ordine. In tal senso, e dell'uso della logica per la rappresentazione della conoscenza e del ragionamento.
6 crediti

Basi di dati

Studiare i principi delle basi di dati, inclusi la modellazione dei dati e l'uso di linguaggi di query.
6 crediti

Reti

Il corso introduce le problematiche fondamentali e le relative soluzioni tecnologiche e progettuali nel settore delle reti di calcolatori. In particolare, viene presentata la gerarchia dei protocolli: livello fisico, collegamento dati, accesso al mezzo, rete e trasporto.
6 crediti

Sistemi operativi 1

Obiettivo del corso è quello di fornire i concetti fondamentali che sono alla base dei moderni sistemi operativi, con particolare enfasi sulla gestione della concorrenza e della memoria. Esempi di programmi. e di sistemi operativi esistenti saranno un utile ausilio per la comprensione della teoria dei sistemi operativi.
12 crediti

Fisica

Obiettivo del corso è fornire nozioni di base di fisica, con particolare enfasi alle problematiche sperimentali.
6 crediti

Introduzione alla programmazione per il web

Il corso introduce la pratica della programmazione nall'ambito dello sviluppo di applicazioni web. La programmazione è un’attività creativa che coinvolge diversi aspetti: conoscenza delle metodologie di progettazione, dei moderni strumenti di sviluppo, ma anche conoscenza delle architetture, dei costrutti più efficaci (pattern), assieme a competenze di carattere trasversale quali rigore metodologico per potere testare, migliorare le prestazioni, mantenere e riusare il codice. In questo corso gli studenti avranno l’opportunità di sviluppare tali competenze lavorando con le attuali tecnologie di programmazione del web su progetti concreti sia singolarmente che in gruppo.
6 crediti

III ANNO

Due insegnamenti a scelta tra (totale 12 crediti)*

Sistemi informativi

Lo studio di aspetti avanzati di gestioni dei dati, con accento sul data sul web.
6 crediti

Laboratorio di programmazione per sistemi mobili a tablet

Laboratorio di programmazione per sistemi mobili a tablet.
6 crediti

Reti avanzate

Il corso mira a fornire agli studenti competenze di base sui protocolli del livello applicativo, sulla sicurezza informatica e sull'uso di apparecchiature di rete (routers, firewalls...).
6 crediti

Semantica dei linguaggi di programmazione

Lo scopo e' introdurre l'uso di metodi formali per la definizione, progettazione e implementazione di linguaggi di programmazione.
6 crediti

Inglese tecnico

The course aims to extend students’ knowledge of grammatical, lexical and textual features of written academic English in a scientific context from B1 to B2 level, and to develop students’ fluency in speaking English. An active approach is used, with students producing written texts and then correcting them individually and as a group.
6 crediti
Insegnamenti obbligatori

Ingegneria del software 2

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie alla ideazione, allo sviluppo, e al testing di progetti software. In questo corso tratteremo in particolare i) software application design, usando tecniche di "design thinking; ii) Agile software process development (XP, scrum, kanban); e iii) software quality e software testing. Al termine del corso, avrete sviluppato le competenze necssarie per realizzare applicazioni software che soddisfano bisogni reali degli utenti e che sono affidabili.
6 crediti

Linguaggi formali e compilatori

Il corso ha lo scopo di fornire i concetti fondamentali (linguaggi formali, automi e macchine...) e di illustrare le tecniche principali per la realizzazione di interpreti e compilatori per linguaggi di programmazione. La componente di laboratorio fornirà allo studente la capacità di applicare le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso.
12 crediti

Interazione uomo-macchina

Il corso ha come obiettivo il fornire una introduzione ai concetti di base relativi alle tematiche dell'Interazione Uomo Macchina. Il nucleo del corso consiste in un percorso formativo che ha lo scopo di far acquisire allo studente capacità di analisi dell'interazione dell'interlocutore umano con il computer. In particolare si intende far acquisire allo studente una capacità di classificare stili di interazione, di individuare i paradigmi più idonei a specifici compiti dell'interfaccia e, soprattutto, far apprendere una serie di criteri che valutino in maniera sistematica la qualità di un'interfaccia.
6 crediti

Machine learning for data science

Machine learning for data science.
6 crediti

Tirocini formativi e di orientamento

I tirocini e gli stage possono essere svolti presso strutture aziendali pubbliche o private, biblioteche, dipartimenti universitari o altre strutture universitarie di ricerca e strutture pubbliche o private di ricerca. Le proposte di tirocinio sono approvate dalla struttura didattica competente, che designa per ogni attività un docente di riferimento.
9 crediti

Inglese B1

Il conseguimento dei 3 CFU relativi alla prova di conoscenza della Lingua Inglese (livello B1) risulta vincolante come regola di precedenza rispetto alle prove di esame degli insegnamenti impartiti al terzo anno di corso.
3 crediti

Prova finale

Elaborato scritto e nella sua discussione pubblica di fronte ad una apposita Commissione.
6 crediti

*I corsi elencati sono suggeriti. I corsi a scelta elencati nel Manifesto degli Studi o nelle altre liste di corsi a scelta o a scelta vincolata del Manifesto degli Studi pubblicato annualmente dal Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione e i corsi suggeriti dallo strumento di compilazione dei piani di studio di Esse3 sono approvati automaticamente. In tutti gli altri casi, è necessaria la compilazione di un piano di studio cartaceo che sarà valutato dall’apposita Commissione.

 

Indirizzo SISTEMI

II ANNO

Insegnamenti obbligatori

Algoritmi e strutture dati

Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti principali per affrontare in maniera metodologicamente corretta ed efficace la progettazione e l'analisi di algoritmi. Durante il corso, lo studente acquisisce sia conoscenze su tecniche generali di progettazione ed analisi, sia un bagaglio di esempi significativi di soluzioni a problemi particolarmente rappresentativi.
12 crediti

Ingegneria del software 1

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie allo sviluppo di progetti software di notevoli dimensioni, in tutte le sue fasi. E' previsto l'uso di strumenti industriali di supporto al processo di sviluppo del software.
6 crediti

Logica

Obiettivo del corso è quello di fornire le nozioni di basi di logica proposizionale, logica dei predicati e logica del primo ordine. In tal senso, e dell'uso della logica per la rappresentazione della conoscenza e del ragionamento.
6 crediti

Basi di dati

Studiare i principi delle basi di dati, inclusi la modellazione dei dati e l'uso di linguaggi di query.
6 crediti

Reti

Il corso introduce le problematiche fondamentali e le relative soluzioni tecnologiche e progettuali nel settore delle reti di calcolatori. In particolare, viene presentata la gerarchia dei protocolli: livello fisico, collegamento dati, accesso al mezzo, rete e trasporto.
6 crediti

Sistemi operativi 1

Obiettivo del corso è quello di fornire i concetti fondamentali che sono alla base dei moderni sistemi operativi, con particolare enfasi sulla gestione della concorrenza e della memoria. Esempi di programmi. e di sistemi operativi esistenti saranno un utile ausilio per la comprensione della teoria dei sistemi operativi.
12 crediti

Fisica

Obiettivo del corso è fornire nozioni di base di fisica, con particolare enfasi alle problematiche sperimentali.
6 crediti

Reti logiche

Obiettivo del corso è fornire allo studente i fondamenti dell'elettronica analogica dell’elettronica digitale. La prima parte del corso introduce i principali componenti elettronici attivi (diodo, transistore ad effetto di campo MOSFET) e le metodologie di analisi delle reti elettriche contenenti diodi e/o transistori, cioè dei circuiti elettronici atti alla elaborazione analogica dei segnali. Vengono quindi illustrati i principali circuiti analogici basati sugli amplificatori operazionali.
6 crediti

III ANNO

Due insegnamenti a scelta tra (totale 12 crediti)*

Teoria dei sistemi

Il corso offre informazioni di base sulla Teoria dei Sistemi. Lo studente sarà guidato alla comprensione dei concetti fondamentali seguendo un approccio pragmatico e ispirato alle applicazioni di controllo e di stima.
6 crediti

Reti logiche 2

Obiettivo del corso è fornire allo studente i fondamenti dell'elettronica digitale. Il corso introduce i circuiti elettronici utilizzati per la elaborazione digitale di dati e segnali ed introduce ai parametri che ne caratterizzano le prestazioni statiche e dinamiche.
6 crediti

Semantica dei linguaggi di programmazione

Lo scopo e' introdurre l'uso di metodi formali per la definizione, progettazione e implementazione di linguaggi di programmazione.
6 crediti

Inglese tecnico

The course aims to extend students’ knowledge of grammatical, lexical and textual features of written academic English in a scientific context from B1 to B2 level, and to develop students’ fluency in speaking English. An active approach is used, with students producing written texts and then correcting them individually and as a group.
6 crediti
Insegnamenti obbligatori

Ingegneria del software 2

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie alla ideazione, allo sviluppo, e al testing di progetti software. In questo corso tratteremo in particolare i) software application design, usando tecniche di "design thinking; ii) Agile software process development (XP, scrum, kanban); e iii) software quality e software testing. Al termine del corso, avrete sviluppato le competenze necssarie per realizzare applicazioni software che soddisfano bisogni reali degli utenti e che sono affidabili.
6 crediti

Linguaggi formali e compilatori

Il corso ha lo scopo di fornire i concetti fondamentali (linguaggi formali, automi e macchine...) e di illustrare le tecniche principali per la realizzazione di interpreti e compilatori per linguaggi di programmazione. La componente di laboratorio fornirà allo studente la capacità di applicare le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso.
12 crediti

Teoria dei segnali

Il corso introduce i concetti teorici di base sulla definizione, rappresentazione ed elaborazione di segnali. Verrà dapprima fornita la definizione di segnale (analogico e numerico), dopodiché si analizzeranno i fondamenti di elaborazione lineare e tempo-invariante di segnali con l'integrale di convoluzione. Seguirà la parte di rappresentazione dei segnali nel dominio della frequenza (serie e trasformate di Fourier) ed infine verranno trattati i processi aleatori con le loro funzioni statistiche rappresentative, il concetto di stazionarietà e la loro rappresentazione in frequenza in temrini di densità spettrale di potenza.
6 crediti

Machine learning for data science

Machine learning for data science.
6 crediti

Tirocini formativi e di orientamento

I tirocini e gli stage possono essere svolti presso strutture aziendali pubbliche o private, biblioteche, dipartimenti universitari o altre strutture universitarie di ricerca e strutture pubbliche o private di ricerca. Le proposte di tirocinio sono approvate dalla struttura didattica competente, che designa per ogni attività un docente di riferimento.
9 crediti

Inglese B1

Il conseguimento dei 3 CFU relativi alla prova di conoscenza della Lingua Inglese (livello B1) risulta vincolante come regola di precedenza rispetto alle prove di esame degli insegnamenti impartiti al terzo anno di corso.
3 crediti

Prova finale

Elaborato scritto e nella sua discussione pubblica di fronte ad una apposita Commissione.
6 crediti

*I corsi elencati sono suggeriti. I corsi a scelta elencati nel Manifesto degli Studi o nelle altre liste di corsi a scelta o a scelta vincolata del Manifesto degli Studi pubblicato annualmente dal Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione e i corsi suggeriti dallo strumento di compilazione dei piani di studio di Esse3 sono approvati automaticamente. In tutti gli altri casi, è necessaria la compilazione di un piano di studio cartaceo che sarà valutato dall’apposita Commissione.

Indirizzo INTERDISCIPLINARE - MATEMATICA

II ANNO

Insegnamenti obbligatori

Algoritmi e strutture dati

Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti principali per affrontare in maniera metodologicamente corretta ed efficace la progettazione e l'analisi di algoritmi. Durante il corso, lo studente acquisisce sia conoscenze su tecniche generali di progettazione ed analisi, sia un bagaglio di esempi significativi di soluzioni a problemi particolarmente rappresentativi.
12 crediti

Ingegneria del software 1

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie allo sviluppo di progetti software di notevoli dimensioni, in tutte le sue fasi. E' previsto l'uso di strumenti industriali di supporto al processo di sviluppo del software.
6 crediti

Logica

Obiettivo del corso è quello di fornire le nozioni di basi di logica proposizionale, logica dei predicati e logica del primo ordine. In tal senso, e dell'uso della logica per la rappresentazione della conoscenza e del ragionamento.
6 crediti

Basi di dati

Studiare i principi delle basi di dati, inclusi la modellazione dei dati e l'uso di linguaggi di query.
6 crediti

Reti

Il corso introduce le problematiche fondamentali e le relative soluzioni tecnologiche e progettuali nel settore delle reti di calcolatori. In particolare, viene presentata la gerarchia dei protocolli: livello fisico, collegamento dati, accesso al mezzo, rete e trasporto.
6 crediti

Sistemi operativi 1

Obiettivo del corso è quello di fornire i concetti fondamentali che sono alla base dei moderni sistemi operativi, con particolare enfasi sulla gestione della concorrenza e della memoria. Esempi di programmi. e di sistemi operativi esistenti saranno un utile ausilio per la comprensione della teoria dei sistemi operativi.
12 crediti

III ANNO

Un insegnamento a scelta tra

Linguaggi formali e compilatori

Il corso illustra concetti e tecniche di base per la progettazione di interpreti e compilatori di linguaggi di programmazione.
12 crediti

Algebra A

Algebra A.
6 crediti

Algebra B

Algebra B
6 crediti
Insegnamenti obbligatori

Analisi matematica II

Calcolo differenziale per funzioni di più variabili reali ed applicazioni. Introduzione alle equazioni differenzaili ordinarie (edo) non lineari ed alle serie di Fourier.
9 crediti

Geometria A

Fornire agli studenti gli strumenti base dell'algebra lineare.
9 crediti

Fondamenti di fisica matematica

Il corso, rivolto a studenti di Matematica della Laurea Triennale, tratta due classi di argomenti: i fondamenti della formulazione matematica della meccanica classica (formulazione Lagrangiana ed Hamiltoniana); la classificazione e lo studio di alcuni tipi di equazioni alle derivate parziali del secondo ordine di interesse fisico. Il programma del corso può variare leggermente a seconda del docente.
12 crediti

Tirocini formativi e di orientamento

I tirocini e gli stage possono essere svolti presso strutture aziendali pubbliche o private, biblioteche, dipartimenti universitari o altre strutture universitarie di ricerca e strutture pubbliche o private di ricerca. Le proposte di tirocinio sono approvate dalla struttura didattica competente, che designa per ogni attività un docente di riferimento.
9 crediti

Inglese B1

Il conseguimento dei 3 CFU relativi alla prova di conoscenza della Lingua Inglese (livello B1) risulta vincolante come regola di precedenza rispetto alle prove di esame degli insegnamenti impartiti al terzo anno di corso.
3 crediti

Prova finale

Elaborato scritto e nella sua discussione pubblica di fronte ad una apposita commissione,
6 crediti

 

Indirizzo INTERDISCIPLINARE - ECONOMIA E FINANZA

II ANNO

Insegnamenti obbligatori

Algoritmi e strutture dati

Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti principali per affrontare in maniera metodologicamente corretta ed efficace la progettazione e l'analisi di algoritmi. Durante il corso, lo studente acquisisce sia conoscenze su tecniche generali di progettazione ed analisi, sia un bagaglio di esempi significativi di soluzioni a problemi particolarmente rappresentativi.
12 crediti

Ingegneria del software 1

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie allo sviluppo di progetti software di notevoli dimensioni, in tutte le sue fasi. E' previsto l'uso di strumenti industriali di supporto al processo di sviluppo del software.
6 crediti

Logica

Obiettivo del corso è quello di fornire le nozioni di basi di logica proposizionale, logica dei predicati e logica del primo ordine. In tal senso, e dell'uso della logica per la rappresentazione della conoscenza e del ragionamento.
6 crediti

Basi di dati

Studiare i principi delle basi di dati, inclusi la modellazione dei dati e l'uso di linguaggi di query.
6 crediti

Reti

Il corso introduce le problematiche fondamentali e le relative soluzioni tecnologiche e progettuali nel settore delle reti di calcolatori. In particolare, viene presentata la gerarchia dei protocolli: livello fisico, collegamento dati, accesso al mezzo, rete e trasporto.
6 crediti

Sistemi operativi 1

Obiettivo del corso è quello di fornire i concetti fondamentali che sono alla base dei moderni sistemi operativi, con particolare enfasi sulla gestione della concorrenza e della memoria. Esempi di programmi. e di sistemi operativi esistenti saranno un utile ausilio per la comprensione della teoria dei sistemi operativi.
12 crediti

III ANNO

Insegnamenti a scelta dello studente*

Linguaggi formali e compilatori

Il corso ha lo scopo di fornire i concetti fondamentali (linguaggi formali, automi e macchine...) e di illustrare le tecniche principali per la realizzazione di interpreti e compilatori per linguaggi di programmazione. La componente di laboratorio fornirà allo studente la capacità di applicare le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso.
12 crediti

Contabilità, bilancio e principi contabili

Contabilità, bilancio e principi contabili.
12 crediti

Economia dei mercati e degli intermediari finanziari

Economia dei mercati e degli intermediari finanziari.
8 crediti
Insegnamenti obbligatori*

Introduzione all'economia

Conoscenze: basi concettuali, terminologiche e teoriche della scienza economica, utilizzando un approccio che integra temi microeconomici e temi macroeconomici; problemi e concetti fondamentali della teoria economica, in relazione gli aspetti che definiscono la struttura di un sistema economico nelle sue diverse dimensioni: pubblica e privata, reale e finanziaria, interna e internazionale. Fondamenti di analisi storica dell'economia. Abilità: accostarsi al ragionamento economico dominando terminologia e concetti fondamentali
12 crediti

Macroeconomia

Conoscenze: riprendere, approfondire ed ampliare le nozioni di base della macroeconomia acquisite in precedenza; teorie della crescita e delle fluttuazioni, con i loro risvolti in tema di occupazione e inflazione; nozioni delle principali teorie neo-classiche e neo-keynesiane e principali prescrizioni per le politiche macroeconomiche da esse derivanti Abilità: Capacità di elaborare ed analizzare in maniera corretta i principali dati ed indicatori macroeconomici relativi ai temi trattati. Sul piano teorico; acquisirà le nozioni delle principali teorie neo-classiche e neo-keynesiane, comprendendo le loro complementarietà e differenze,; le loro relazioni coi dati e con le principali prescrizioni per le politiche macroeconomiche.
8 crediti

Microeconomia

Conoscenze: riprendere, approfondire ed ampliare le nozioni di base della microeconomia acquisite nel primo anno; strumenti per approfondire la conoscenza dei comportamenti economici d’imprese e famiglie, e del funzionamento dei mercati perfetti e imperfetti; elementi basilari della teoria delle decisioni in condizioni d'incertezza, dell'informazione asimmetrica e della teoria dei giochi. Abilità: capacità di individuare gli elementi fondamentali per l'analisi del comportamento del consumatore, delle imprese e del funzionamento dei mercati.
8 crediti

Economia e misurazione aziendale

Conoscenze: tipologie di aziende; governo, organizzazione e modello di funzionamento economico delle aziende di produzione; sistema delle rilevazioni inteso a misurare il grado di efficienza dei processi attraverso i quali le aziende producono valore. I concetti di valore e risultato. I fondamenti della contabilità aziendale, dell'analisi finanziaria e del controllo di gestione. Procedimenti di determinazione delle misure di sintesi delle grandezze economiche, finanziarie e patrimoniali. Abilità: Capacità di redigere i principali documenti e rapporti utilizzati nella comunicazione economico-finanziaria verso l'interno e l'esterno dell'azienda, ovvero il bilancio d'esercizio, le analisi di bilancio, i budget.
8 crediti

Finanza aziendale

Il corso intende fornire gli strumenti per impostare efficacemente le decisioni finanziarie di un'impresa al fine di creare valore a vantaggio dei proprietari e dei creditori. A tale scopo, si trattano i modelli di valutazione dei rischi sopportati dai finanziatori, i criteri di valutazione dei progetti di investimento, le decisioni riguardanti la struttura delle fonti di finanziamento.
8 crediti

Ingegneria del software 2

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie alla ideazione, allo sviluppo, e al testing di progetti software. In questo corso tratteremo in particolare i) software application design, usando tecniche di "design thinking; ii) Agile software process development (XP, scrum, kanban); e iii) software quality e software testing. Al termine del corso, avrete sviluppato le competenze necssarie per realizzare applicazioni software che soddisfano bisogni reali degli utenti e che sono affidabili.
6 crediti

Tirocini formativi e di orientamento

I tirocini e gli stage possono essere svolti presso strutture aziendali pubbliche o private, biblioteche, dipartimenti universitari o altre strutture universitarie di ricerca e strutture pubbliche o private di ricerca. Le proposte di tirocinio sono approvate dalla struttura didattica competente, che designa per ogni attività un docente di riferimento.
9 crediti

Inglese B1

Il conseguimento dei 3 CFU relativi alla prova di conoscenza della Lingua Inglese (livello B1) risulta vincolante come regola di precedenza rispetto alle prove di esame degli insegnamenti impartiti al terzo anno di corso.
3 crediti

Prova finale

Elaborato scritto e nella sua discussione pubblica di fronte ad una apposita Commissione.
6 crediti

*La scelta dei 36 CFU all’interno del raggruppamento di Economia e Finanza è indicato per coloro che intendono proseguire con una Laurea Magistrale in Finanza presso il Dipartimento di Economia e Management, o comunque complementare la propria conoscenza nelle discipline economiche/finanziarie ed include i corsi nei settori specificati nella seguente tabella che dovranno essere seguiti presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli studi di Trento. Lo studente dovrà sostenere almeno 16 crediti tra i corsi dei settori SECS-P/01 ed almeno 16 crediti nei settori SECS-P/07 e SECS-P/09.

 

Indirizzo INTERDISCIPLINARE - BIOTECNOLOGIE

II ANNO

Insegnamenti obbligatori

Algoritmi e strutture dati

Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti principali per affrontare in maniera metodologicamente corretta ed efficace la progettazione e l'analisi di algoritmi. Durante il corso, lo studente acquisisce sia conoscenze su tecniche generali di progettazione ed analisi, sia un bagaglio di esempi significativi di soluzioni a problemi particolarmente rappresentativi.
12 crediti

Ingegneria del software 1

Scopo del corso è fornire allo studente informazioni le competenze sia teoriche che pratiche necessarie allo sviluppo di progetti software di notevoli dimensioni, in tutte le sue fasi. E' previsto l'uso di strumenti industriali di supporto al processo di sviluppo del software.
6 crediti

Logica

Obiettivo del corso è quello di fornire le nozioni di basi di logica proposizionale, logica dei predicati e logica del primo ordine. In tal senso, e dell'uso della logica per la rappresentazione della conoscenza e del ragionamento.
6 crediti

Basi di dati

Studiare i principi delle basi di dati, inclusi la modellazione dei dati e l'uso di linguaggi di query.
6 crediti

Reti

Il corso introduce le problematiche fondamentali e le relative soluzioni tecnologiche e progettuali nel settore delle reti di calcolatori. In particolare, viene presentata la gerarchia dei protocolli: livello fisico, collegamento dati, accesso al mezzo, rete e trasporto.
6 crediti

Sistemi operativi 1

Obiettivo del corso è quello di fornire i concetti fondamentali che sono alla base dei moderni sistemi operativi, con particolare enfasi sulla gestione della concorrenza e della memoria. Esempi di programmi. e di sistemi operativi esistenti saranno un utile ausilio per la comprensione della teoria dei sistemi operativi.
12 crediti

III ANNO

Insegnamenti a scelta dello studente

Linguaggi formali e compilatori

Il corso illustra concetti e tecniche di base per la progettazione di interpreti e compilatori di linguaggi di programmazione.
12 crediti

Biochimica 1 e 2

Il corso inizia con la trattazione delle forze molecolari importanti per i sistemi biologici passando poi a trattare argomenti più specifici: le funzioni di base delle molecole biologiche, la struttura delle proteine, l'enzimologia, i fenomeni di membrana (comprendendo anche le proteine di membrana). I meccanismi della catalisi enzimatica, compresi quelli che richiedono coenzimi, sono trattati in dettaglio. Verrà data anche una panoramica dei sistemi di regolazione..
12 crediti
Insegnamenti obbligatori

Ingegneria del software 2

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di: progettare un' applicazione software che risponde e bisogni reali di utenti o che cattura reali opportunità; gestire il processo di sviluppo di questa applicazione minimizzando i rischi e massimizzando l'efficacia; testare e valutare il codice in modo da ottenere applicazioni più affidabili.
6 crediti

Biologia cellulare

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire le informazioni essenziali circa il piano organizzativo della cellula eucariote con particolare riferimento al significato funzionale delle strutture e ai meccanismi molecolari che ne permettono l’assemblaggio e il mantenimento durante la vita della cellula.
9 crediti

Microbiologia generale

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze di base sulla struttura e le attività metaboliche dei microrganismi; biologia e genetica dei virus, batteri, lieviti ed altri funghi con particolare riferimento alle applicazioni dei microrganismi nelle biotecnologie e al ruolo dei microrganismi come patogeni.
9 crediti

Biologia molecolare 1 e 2

Il corso ha l’obiettivo di fornire i concetti di base della biologia molecolare e il loro significato biologico: struttura, replicazione e trascrizione del DNA, maturazione e traduzione del RNA, livelli di regolazione, principali tecniche di biologia molecolare e di ingegneria genetica.
12 crediti

Genetica

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire i meccanismi della trasmissione ereditaria e della ricombinazione genica, le basi molecolari dei sistemi che tutelano la stabilità dei genomi, l’origine, la natura e le conseguenze della variabilità genetica con attenzione alle relazioni esistenti tra genotipo e fenotipo; le principali metodiche di analisi fisica e funzionale dei genomi complessi ed i meccanismi molecolari di regolazione dell’ espressione genica.
6 crediti

Tirocini formativi e di orientamento o Chimica generale e inorganica

I tirocini e gli stage possono essere svolti presso strutture aziendali pubbliche o private, biblioteche, dipartimenti universitari o altre strutture universitarie di ricerca e strutture pubbliche o private di ricerca. Le proposte di tirocinio sono approvate dalla struttura didattica competente, che designa per ogni attività un docente di riferimento. In considerazione della natura fortemente interdisciplinare di questo indirizzo, lo studente può sostituire il periodo di tirocinio con l'esame di Chimica generale e inorganica
9 crediti

Inglese B1

Il conseguimento dei 3 CFU relativi alla prova di conoscenza della Lingua Inglese (livello B1) risulta vincolante come regola di precedenza rispetto alle prove di esame degli insegnamenti impartiti al terzo anno di corso.
3 crediti

Prova finale

Elaborato scritto e nella sua discussione pubblica di fronte ad una apposita commissione,
6 crediti
Aggiornato il
26 Luglio 2017