Gli obiettivi formativi specifici della LM in Human-Computer Interaction pongono la comprensione delle persone e delle loro pratiche come momento fondamentale nel disegno della tecnologia con lo scopo ultimo di fornire una prospettiva particolare nell'affrontare molti dei temi critici attualmente incontrati dalle scienze informatiche, quali la consapevolezza, la privacy, il contesto, l'esperienza, l'emozione e la partecipazione.

Lo scopo è quello di formare una nuova generazione di ricercatori e professionisti che comprendano la complessità della cognizione, il comportamento e l'emozione umana entro livelli di analisi micro, meso e macro e che siano capaci di incorporare tale conoscenza in prodotti nuovi che possano interfacciarsi con i valori, gli interessi e i bisogni umani che si differenziano notevolmente da individuo a individuo.

Il programma del corso di Laurea Magistrale in Human-Computer Interaction è della durata di quattro semestri ed è offerto in lingua inglese.

La struttura didattica di riferimento del corso di studio è il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, Il corso è interdipartimentale (con il Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione).