Il Tirocinio Pratico Valutativo, obbligatorio per il corso di laurea magistrale in Psicologia, permette di sviluppare le competenze professionali indicate nel Decreto Interministeriale 654/2022.

Concluso con esito positivo il Tirocinio Pratico Valutativo puoi accedere alla Prova Pratica Valutativa. Dopo aver superato la Prova Pratica Valutativa e tutti gli esami previsti dal corso di studio puoi sostenere l’esame di laurea magistrale.

Durante l’intero percorso di studio devi raggiungere 30 crediti di Tirocinio Pratico Valutativo, di cui almeno 20 devono essere stati svolti durante il corso di laurea magistrale. Se sul corso di laurea triennale non hai ottenuto almeno 10 crediti di Tirocinio Pratico Valutativo, durante il corso di laurea magistrale puoi integrare i crediti che ti mancano per raggiungere il totale di 30 crediti di Tirocinio Pratico Valutativo. In questo caso, il massimo di crediti di Tirocinio Pratico Valutativo che puoi fare è 30.

Per lo svolgimento del Tirocinio Pratico Valutativo sono previste due figure a supporto di studenti e studentesse:

  • la coordinatrice, che supervisiona e monitora il corretto svolgimento del percorso di tirocinio ed infine esprime un giudizio valutando l’effettiva acquisizione delle competenze richieste relative al “saper fare e al saper essere psicologo".
    Le coordinatrici sono:
    • Veronica Tranquillini, per iscritte e iscritti ai percorsi Psicologia Clinica e Neuroscienze
    • Elisa Montibeller, per iscritte e iscritti al percorso Psicologia delle Risorse umane e Organizzazioni. Puoi contattarle all’indirizzo email tpv.dipsco [at] unitn.it

    Puoi scrivere all'indirizzo tpv.dipsco [at] unitn.it per chiedere informazioni o per prenotare un appuntamento di persona il mercoledì o il giovedì dalle 9 alle 12 (Palazzo Piomarta, stanza A3, piano ammezzato, lato Nord).

 

  • il tutor o la tutor, che svolge le attività descritte nell’articolo 4 del Regolamento attività di tirocinio pratico valutativo (articolo 4). Può svolgere il ruolo di tutor:
    • per il tirocinio esterno, una persona interna all’ente che ospita il tirocinio iscritta all’Ordine degli Psicologi da almeno tre anni
    • per il tirocinio interno, un docente o una docente del DiPSCo iscritta all’Ordine degli Psicologi da almeno tre anni, che può essere affiancato da un docente collaboratore o una docente collaboratrice
    • per il tirocinio esterno svolto all’estero, una persona con il titolo di laurea magistrale (o titolo di studio equivalente) in Psicologia.

Attività di tirocinio

Puoi scegliere tra diverse attività di tirocinio, anche combinate insieme in una delle seguenti modalità:

  • 20 crediti di tirocinio esterno presso enti convenzionati con UniTrento
  • 20 crediti di tirocinio esterno svolto all’estero con il programma Tirocinio all’estero
  • 14 crediti di tirocinio esterno presso enti convenzionati con UniTrento + 6 crediti di tirocinio interno presso le strutture di UniTrento
  • 14 crediti di tirocinio esterno svolto all’estero + 6 crediti di tirocinio interno presso le strutture di UniTrento;
  • 14 crediti di tirocinio esterno presso enti convenzionati con UniTrento + 6 crediti di tirocinio “interno” svolto all’estero.

Non puoi svolgere più di 6 crediti di tirocinio interno.

Presentazione iniziale, svolgimento e rendicontazione finale delle attività di Tirocinio Pratico Valutativo

Presentazione iniziale delle attività di Tirocinio Pratico Valutativo

Prima di iniziare qualsiasi tirocinio devi comunicare alla coordinatrice quali attività di tirocinio intendi svolgere per completare i 30 crediti di Tirocinio Pratico Valutativo. Per farlo, compila il modulo online.

Come attivare, svolgere e concludere le diverse tipologie tirocinio

Dopo aver compilato il modulo online di presentazione delle attività di tirocinio puoi svolgere il tirocinio o i tirocini seguendo le istruzioni che trovi sulle pagine specifiche di ciascun tirocinio:

Tirocinio esterno presso enti convenzionati con UniTrento
Tirocinio esterno svolto all'estero
Tirocinio interno presso UniTrento
Tirocinio "interno" svolto all'estero

Rendicontazione finale delle attività di Tirocinio Pratico Valutativo

Quando hai raggiunto tutti i 30 crediti devi rendicontare le attività di tirocinio svolte. Se il tuo progetto di Tirocinio Pratico Valutativo ottiene il giudizio di idoneità da parte della coordinatrice, puoi sostenere la Prova Pratica Valutativa.
Per la rendicontazione, compila il modulo online all’interno del quale devi allegare i seguenti documenti:

  1. libretto di tirocinio
  2. relazione finale: descrive le attività svolte e gli obiettivi formativi raggiunti, tenuto conto delle competenze professionali come da D.I. 654/2022 (la relazione finale sarà utilizzata e valutata anche dalla Commissione della Prova Pratica Valutativa)
  3. questionario di valutazione personale dell’esperienza di tirocinio
application/vnd.openxmlformats-officedocument.spreadsheetml.sheetTirocinio Pratico Valutativo - Libretto di tirocinio(XLSX | 799 KB)
Aggiornato il
13 Maggio 2024